Sören ha la musica nel sangue

Sören sta con noi dal 2002. Ha imparato il mestiere partendo dal primo gradino. Noi due siamo una squadra ben organizzata e posso contare su di lui senza  bisogno di  tante spiegazioni. Ogni volta che uno strumento è finito, si prepara un bricco di caffè fresco; solo dopo viene apposta l'etichetta all'interno dello strumento: ogni volta una piccola festa. Sören ha suonato il basso elettrico, fin dalla giovane età, in diverse bande musicali. Recentemente nel suo bagaglio porta un basso Stoll col quale esegue un vasto repertorio che va dallo swing al rock.